Gazzetta - Leonardo: "Bakayoko e i ragazzi encomiabili, il Milan vuole rispetto. Non possiamo subire tutto questo"

26.04.2019 08:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Gazzetta - Leonardo: "Bakayoko e i ragazzi encomiabili, il Milan vuole rispetto. Non possiamo subire tutto questo"

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Leonardo ha parlato di Bakayoko, sottolineando di aver ringraziato lui e i suoi compagni per il comportamento durante Milan-Lazio: "Bakayoko e tutti gli altri ragazzi sono stati encomiabili. Li ho ringraziati perché hanno fatto di tutto per favorire in campo un clima sereno. Anche i giocatori della Lazio. Non dovevano muoversi loro. L’arbitro aveva mille ragioni per sospendere quella partita. Doveva farlo". Il club rossonero adesso vuole rispetto e, in tal senso, il dirigente brasiliano ha voluto far sentire la sua voce: "Noi abbiamo diffuso un comunicato e chiederemo provvedimenti. Le norme per intervenire e combattere il razzismo da stadio ci sono. Basta applicarle. Alla prossima saremo più energici. Intanto chiediamo rispetto. Il Milan è 120 anni di storia e di valori. Non possiamo subire ciò che abbiamo subito mercoledì sera. Accettiamo la sconfitta, rifiutiamo gli alibi. Ma pretendiamo rispetto e giustizia".