Pagelle Gazzetta - Muro Kessié, Rebic si fa perdonare

23.06.2020 09:23 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pagelle Gazzetta - Muro Kessié, Rebic si fa perdonare

Calhanoglu (voto 8) è stato il migliore in campo a Lecce secondo le pagelle stilate dalla Gazzetta dello Sport. Ottima anche la prestazione di Castillejo (7.5), così come la prova di Bonaventura (voto 7 per lui). Bene anche Rebic (7), che si fa perdonare la follia con la Juve, e Kessié (6.5), che alza un muro davanti alla difesa. Voto 6.5 anche per Theo Hernandez, Conti e Leao, sufficienza piena per Donnarumma, Romagnoli, Kjaer, Bennacer e Saelemaekers. L’unico rossonero sotto il 6 è Gabbia (voto 5.5): il giovane difensore commette qualche sbavatura di troppo.