Sky - Mihajlovic è più vicino a lasciare il Milan che a restare

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 24421 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sky - Mihajlovic è più vicino a lasciare il Milan che a restare

Peppe Di Stefano, intervenuto negli studi di Sky Sport 24 per parlare di Milan, ha commentato così il futuro di Sinisa Mihajlovic sulla panchina rossonera: "La dichiarazione di oggi di Berlusconi dà l'ufficialità: Sinisa Mihajlovic non è sicuramente l'allenatore del Milan l'anno prossimo, ma dipende da come finirà la stagione. Questa finale di Coppa Italia dovrà dire tanto e dare tanto, Mihajlovic è più vicino a lasciare il Milan che a restare: poi può succedere che a fine stagione vinca, compatti il gruppo e riporti un trofeo in bacheca. Un lavoro è stato fatto ma bisogna chiuderlo bene: se sarà vittoria bisognerà riflettere, se non ci sarà il successo credo Mihajlovic non sarà più l'allenatore del Milan. Vedendo come sono andate le cose probabilmente non era il caso di cacciare nemmeno Allegri: il rischio concreto è che il Milan possa cambiare 4 allenatori in 3 anni. Berlusconi del Milan si interessava meno con la politica negli ultimi anni, ma sugli allenatori voleva sempre decidere: Sacchi, Capello, Allegri ed Ancelotti hanno vinto tutti per la prima volta in carriera al Milan, il Milan ha scelto bene e non è sempre colpa dell'allenatore".