Gattuso a MTV: "Non credo qualcuno darà il gps ai parenti...Mi sarebbe piaciuto portare la squadra a Dubai con le famiglie"

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 31974 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gattuso a MTV: "Non credo qualcuno darà il gps ai parenti...Mi sarebbe piaciuto portare la squadra a Dubai con le famiglie"

Intervistato da Milan TV, l'allenatore del Milan Gennaro Gattuso ha parlato così della sosta di campionato prevista post prima giornata del girone di ritorno, scherzando anche sul gps utile a monitorare l'attività fisica dei suoi: “Non fanno male 3-4 giorni di pausa. Abbiamo dato il programma di lavoro a tutti, e il gps. Speriamo ci sia grande professionalità, ma penso proprio di sì. Non credo che qualcuno darà il gps a qualche parente. Penso che non ci possiamo permettere in questo momento una settimana senza fare niente, ma è giusto che ci siano questi regolamenti. Mi sarebbe piaciuto portare tutta la squadra a Dubai, con le famiglie. Poter lavorare tutti i giorni anche solo un’ora, un’ora e mezza e poi lasciarli liberi. Avevano però tutti comprati i biglietti per le loro destinazioni. Sarà per una prossima volta”.