VERSIONE MOBILE
 
TMW  
 Mercoledì 27 Luglio 2016
Milan
MILANELLO IN ROSA
21 Ago 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Torino
[ Precedenti ]
TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?
  
  
  
  

MILANELLO IN ROSA

Sorprese in attacco: Cassano via e Galliani sogna Tevez

Giornalista e anchor per Sportitalia. Opinionista per la trasmissione "Il Campionato dei Campioni" in onda su Odeon tv. Conduttrice su Radio Milaninter.
25.06.2012 00:00 di Gaia Brunelli  articolo letto 22799 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Sorprese in attacco: Cassano via e Galliani sogna Tevez

Non sono solo parole quelle di Antonio Cassano che dal ritiro azzurro continua ad avere dubbi sul suo futuro. E non è l'unico. Anche il Milan sta seriamente pensando di sostituirlo. Il motivo più probabile? Allegri vuole una seconda punta che sia più prolifica. Il tecnico rossonero non vede Fantantonio come trequartista, perché in quel ruolo ormai c'è bisogno di una figura specifica e cioè un centrocampista anomalo, in grado di ripiegare se necessario e anche di tenere compatte le due linee (centrocampo e attacco). Boateng lo interpreta nel migliore dei modi, ma all'occorrenza potrebbe giocare in quella zona del campo anche Montolivo che ha già provato a farlo in Nazionale. Cassano, quindi, può fare solo la seconda punta, ma è troppo rifinitore e troppo poco uomo-gol per soddisfare le richieste di Allegri. A differenza ad esempio di Robinho che, è vero che sbaglia molti gol, ma nella stagione dello scudetto è andato a segno 15 volte e anche quest'anno il suo contributo lo ha dato. In più il brasiliano è estremamente duttile, tanto che Allegri, all'occorrenza, può anche schierarlo come trequartista visto che Robinho ha dimostrato di avere anche una buona gamba per recuperare palloni a centrocampo. Lo stesso ad rossonero ha escluso la cessione del numero 70 e anche quella di Ibra. Restando scontata la permanenza di Pato, l'unico sacrificabile in attacco è quindi solamente uno: Cassano. Il Milan potrebbe anche effettuare un'ottima plusvalenza, qualora riuscisse a venderlo in maniera importante, avendolo acquisito svincolato nel gennaio del 2011. A quel punto le scelte sarebbero due. Una potrebbe essere quella di riportare Maxi Lopez al Milan. L'argentino ha detto di voler attendere il club rossonero, qualora si dovesse liberare un posto. Ma la vera idea di Galliani è quella di riuscire a prendere Tevez. Con Van Persie sempre più vicino al Manchester City, in attacco Mancini dovrà senz'altro liberarsi di qualcuno e visti i rapporti comunque tenuti insieme da un equilibrio sottile, Tevez potrebbe essere il prescelto a lasciare i Citizens. Dopo il corteggiamento terminato in una nube di fumo a gennaio, potrebbe essere il cielo terso di questa estate a rendere realtà il sogno di Galliani e dei tifosi rossoneri.


Altre notizie - Milanello in rosa
Altre notizie
 

IL CASO BACCA, LA MANCANZA DI SOLDI E CHIAREZZA, L'ESTATE SURREALE DEL MILAN

Il caso Bacca, la mancanza di soldi e chiarezza, l'estate surreale del MilanPoche cose in questo preciso momento storico appartengono ancora al vero Milan, la confusione è talmente ampia che in pochi riescono a riconoscersi in questo glorioso club, sempre più in crisi d'identità. Da diversi anni il presidente Berlusconi ha lentamente lasciato morire la s...
Campagna abbonamenti 2016-17: prosegue la prelazione specialeSi apre la seconda fase della campagna abbonamenti per la stagione 2016/17. Sarà sempre possibile per gli abbonati alla stagione 2015/2016 confermare il proprio posto. Inoltre da oggi pomeriggio sarà possibile: • per gli abbonati alla stagione 2015/2016...
Presentazione calendari Serie A (1)

MN - ARBELOA SI OFFRE AL MILAN, COL BUDGET RIDOTTO I ROSSONERI VALUTERANNO L’EX REAL

MN - Arbeloa si offre al Milan, col budget ridotto i rossoneri valuteranno l’ex RealLa storia si ripete, ciclicamente. Il Milan costretto a fare mercato con pochissimi fondi messi a disposizione potrebbe...

BARCELLONA, BRAIDA: "ARDA TURAN NON È UN NOME DA MERCATO ITALIANO"

Barcellona, Braida: "Arda Turan non è un nome da mercato italiano"Il direttore sportivo per il mercato estero Ariedo Braida parla del possibile addio di Arda Turan al Barcellona:...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, IL RACCONTO DEI DUE ALLENAMENTI DI OGGI A MILANELLO

Primavera, il racconto dei due allenamenti di oggi a MilanelloProsegue la preparazione estiva della Primavera rossonera. Anche nella giornata di oggi, al Centro Sportivo di Milanello, si...

SONDAGGIO MN - TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?

SONDAGGIO MN - Terreste in rosa Niang e Suso?Nella prima amichevole estiva si è messo in luce lo spagnolo Suso. Il prestito al Genoa è stato rigenerante ed...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Luglio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI