10 anni fa il Ronaldo Show - Il "Fenomeno" e il Milan: dal Livorno al Livorno

 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 10262 volte
Fonte: acmilan.com
10 anni fa il Ronaldo Show - Il "Fenomeno" e il Milan: dal Livorno al Livorno

Al di là del Siena, il destino calcistico volle che il Ronaldo rossonero dovesse cominciare con il Livorno e concludere con il Livorno. Dopo l'esordio dell'11 febbraio 2007, l'epilogo del 13 febbraio 2008. Quella sera, in un recupero di campionato dopo l'impegno dei rossoneri a Yokohama, si affrontavano ancora Milan e Livorno. Dopo la rete degli amaranto segnata da Pulzetti al 50' minuto, con il Milan in svantaggio, Ancelotti decide di mandare in campo Inzaghi e Ronaldo al posto di Paloschi e Gilardino. Sono gli ultimi, intensi, quattro minuti, della carriera agonistica di Ronaldo: entra al 57' e al 61' finisce a terra, con il tendine rotuleo del suo ginocchio che cede di schianto, nell'azione che porta il Milan a usufruire di un calcio di rigore e pareggiare la partita con Pirlo. Al termine di quel Milan-Livorno 1-1, con Ronaldo pronto il giorno dopo a raggiungere la clinica Pitie-Salpetriere di Parigi per l'intervento chirurgico, Carlo Ancelotti, narrano le cronache, non ha mai avuto una faccia così nemmeno la sera di Istanbul: "Siamo dispiaciuti e soprattutto preoccupati", disse in conferenza stampa a San Siro.