VERSIONE MOBILE
TMW   
 Lunedì 23 Gennaio 2017
25 Gen 2017 20:45
TIM Cup 2016-2017
  VS  
Juventus   Milan
[ Precedenti ]
CONTENTI PER L'ARRIVO DI DEULOFEU?
  
  

NEWS

Biasin: "Milan, i fissati sulla questione cinese e un futuro grandi-nomi"

10.01.2017 15:46 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 27358 volte
Fonte: estratto dall'editoriale di Fabrizio Biasin per Tuttomercatoweb.com
© foto di Alessio Alaimo
Biasin: "Milan, i fissati sulla questione cinese e un futuro grandi-nomi"

Oggi si parte da qui, ovvero dal Milan. Non perché ci sia chissà quale notizia da dare legata al mercato, ma perché siamo al punto di non ritorno per quanto riguarda la situazione “cinesi sì, cinesi no”. O meglio, ha stufato l’accanimento dei negazionisti, che magari avranno pure ragione, ma non al punto di voler imporre la loro idea “a prescindere”.

“I cinesi non esistono perché rimandano”, “perché c’è il passaggio di denaro dalle Isole Vergini”, “perché non confermano né smentiscono”. I cinesi non esistono “perché è tutto strano”. Ma si può dire che una cosa non esiste “perché è strana?”. Per carità, dubbi se ne possono avere a iosa, così come è doveroso indagare per capire se la faccenda “paradiso fiscale” nasconda illegalità di qualche genere, quel che è sbagliato è che non si può impugnare il documento abilmente scovato dall’ottimo Matteo Spaziante di “Calcio & Finanza” per dire “l’affare non esiste”, così come non si può dire a prescindere che “è tutto un magna-magna”, a meno che non si abbiano delle prove. Le prove, al momento, non ce le ha nessuno, eppure tutti puntano il dito “perché è tutto strano”. Mah.

Ci fosse uno che, per esempio, avesse spostato l’attenzione su un altro aspetto, forse più centrale in questo momento specifico: il Milan - cinesi sì-cinesi no - in caso di qualificazione alle coppe europee, a giugno avrà i suoi problemi per le note questioni legate al fpf (le stesse che hanno coinvolto l’Inter lo scorso anno, per intenderci). A quanto risulta, il club rossonero potrebbe non aver concluso la procedura di “Voluntary Agreement” (la formula che consente di trovare un accordo con l’Uefa prima che intervenga l’Uefa stessa) e rischia – sempre in caso di qualificazione alle coppe – di dover pagare una pesante sanzione e di dover “promettere” il pareggio di bilancio in 2 o 3 anni. Nulla di drammatico, soprattutto in caso di closing e conseguente pioggia di milioni, ma certo non il miglior modo di iniziare la nuova avventura per Marco Fassone che insieme a Mirabelli ha già compilato una lista di nomi di primissimo piano per il Milan che verrà e non è passato "tra quelli che dubitano dei cinesi" come qualcuno ha voluto far credere.


Altre notizie - News
Altre notizie
 

MILAN, SI ACCORCIA IL GAP CON LE BIG. COL NAPOLI SUPERIORITÀ STERILE: VA TROVATA MAGGIOR CONCRETEZZA IN FASE OFFENSIVA. MERCATO: DEULOFEU UNICO SUSSULTO, MA IN ESTATE SERVE UN NUOVO BOMBER

Milan, si accorcia il gap con le big. Col Napoli superiorità sterile: va trovata maggior concretezza in fase offensiva. Mercato: Deulofeu unico sussulto, ma in estate serve un nuovo bomberChe Milan-Napoli, nel suo complesso, sia stata una bella partita è parere unanime e condiviso. A San Siro sono scese in campo la squadra che gioca il miglior calcio in Italia – quella di Sarri – e quella che ha saputo abbattere il muro del timore reverenziale v...
MN - Deulofeu arrivato a Casa Milan: presente anche l’agente dello spagnolo per la firma del contrattoDopo le visite mediche di questa mattina presso la clinica La Madonnina, Gerard Deulofeu è sbarcato pochi istanti fa a Casa Milan dove firmerà il contratto che lo legherà al club di via Aldo Rossi per i prossimi sei mesi. Insieme all’attaccante...
Arrivo a Milano di Deulofeu

ESCLUSIVA MN - ADANI: "DEULOFEU ACQUISTO CENTRATO. MILAN, GLI 11 TITOLARI NON SONO INFERIORI A MOLTE BIG"

ESCLUSIVA MN - Adani: "Deulofeu acquisto centrato. Milan, gli 11 titolari non sono inferiori a molte big"La redazione di MilanNews.it ha intervistato l'ex giocatore ed ora commentatore Daniele Adani. Con lui abbiamo discusso...

DEULOFEU HA SCELTO IL NUMERO DI MAGLIA: INDOSSERÀ LA NUMERO 7

Deulofeu ha scelto il numero di maglia: indosserà la numero 7Gerard Deulofeu ha scelto il suo numero di maglia che indosserà a partire dalla partita di dopodomani contro la...

PAGELLE - KUCKA E PALETTA, PARTITA DI LIVELLO E UNICHE SUFFICIENZE. GOMEZ E SOSA BOCCIATI

Pagelle - Kucka e Paletta, partita di livello e uniche sufficienze. Gomez e Sosa bocciatiQueste le pagelle di Milan-Napoli Donnarumma 5,5: male su entrambi i gol del Napoli e sbaglia anche tantissimi palloni con...

PRIMAVERA, VITTORIA DI CARATTERE A FIRENZE: LA VETTA È A QUATTRO PUNTI

Primavera, vittoria di carattere a Firenze: la vetta è a quattro puntiE’ una vittoria importantissima quella che la Primavera del Milan ha colto sul campo della Fiorentina, bissando...

SONDAGGIO MN - IN QUALE ZONA DEL CAMPO INVESTIRESTE?

Sondaggio MN - In quale zona del campo investireste?Luiz Adriano potrebbe lasciare il Milan nella sessione di mercato invernale che sta per cominciare. Una volta superate le...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Gennaio 2017.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI