Marino: "Grande acquisto per il Milan, Zapata è potenziale campione"

 di Enrico Ferrazzi  articolo letto 14808 volte
© foto di Alterphotos/Image Sport
Marino: "Grande acquisto per il Milan, Zapata è potenziale campione"

Pasquale Marino, tecnico italiano, ha lavorato per tre stagioni con Zapata a Udine e a ilsussidiario.net, ha parlato del giocatore colombiano: "Il Milan ha fatto un grande acquisto, Zapata è un potenziale campione. Non è mai facile sostituire Thiago Silva, ma i rossoneri hanno trovato un giocatore molto forte che ha tutto per sfondare ad alti livelli". Dal punto di vista tattico Marino precisa: "Ho letto che Zapata può fare anche il terzino destro. Personalmente lo vedo meglio come centrale di difesa e poi il ragazzo ha sempre giocato mal volentieri in quella posizione. Certo, quando sei al Milan giocheresti anche in porta pur di giocare titolare". Il tecnico siciliano ha poi parlato di Zapata uomo: "E' un ragazzo tranquillo, un professionista serio che lavora intensamente. Arriva da una stagione negativa al Villareal, vorrà riscattarsi anche se non è stata certamente colpa sua". Il Zapata di Udine era sicuramente un giocatore di grande livello: "Ho lavorato tre anni con lui a Udine, è sempre stato nel mirino di grandi società che però non hanno trovato l'accordo con l'Udinese. Nell'Udinese ha fatto partite importanti contro i grandi calciatori, perchè a lui piaceva giocare contro i grandi campioni. Ogni tanto però era disattento quando aveva di fronte avversari meno forti, ma è maturato molto da questo punto di vista. Nell'uno contro uno è insuperabile e anche se l'avversario riesce a passare lui recupera subito. Allegri lo conosce ben, lo ha già avuto a disposizione a Udine".