CorSera - Cerci-Milan, avventura al capolinea: accordo Galliani-Preziosi, ma decide il giocatore

 di Salvatore Trovato  articolo letto 27558 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
CorSera - Cerci-Milan, avventura al capolinea: accordo Galliani-Preziosi, ma decide il giocatore

Alessio Cerci e il Milan, un amore mai sbocciato. L’avventura in rossonero dell’ex granata, iniziata circa dodici mesi fa, sembra essere giunta al capolinea. La sua stagione potrebbe (dovrebbe) proseguire a Genova, sponda rossoblù. Poi, in estate, sarà l’Atletico Madrid a decidere il futuro del 28enne esterno.

ACCORDO RAGGIUNTO - Dicevamo del Genoa. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, nella giornata di ieri, Adriano Galliani e l’amico (nonché patron del Grifo) Enrico Preziosi hanno trovato l’accordo per il prestito di Cerci fino al 30 giugno. L’ultima parola, però, spetta al giocatore, che dovrà prendere una decisione: accettare la destinazione genoana o rifiutare, rimanendo così al Milan.

TERZA SCELTA - Ma in rossonero non sembra più esserci posto per Cerci, diventato la terza scelta. Sinisa Mihajlovic, infatti, sta provando Kevin-Prince Boateng (ieri alternato a Keisuke Honda) nel ruolo di esterno destro: un chiaro messaggio per Alessio, sempre più orientato verso il trasferimento (a titolo temporaneo) al Genoa.