Gazzetta - Milan, che fine ha fatto Honda? Il giapponese non trova spazio con Montella, a giugno sarà addio

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 27354 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, che fine ha fatto Honda? Il giapponese non trova spazio con Montella, a giugno sarà addio

Nelle ultime stagioni, Keisuke Honda, nonostante tutto, aveva sempre trovato alla fine posto nel Milan, ma quest’anno le cose stanno andando diversamente: il giapponese non sta infatti trovando spazio con Vincenzo Montella, se non per qualche piccolo spezzone di partita. Il numero 10 milanista è forse il giocatore rossonero con il curriculum di più alto livello, ma ormai è diventato l’ultima ruota del carro.

MAI IN CAMPO - Lo riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, che riferisce anche che nelle ultime settimane Honda è stato l’unico giocatore di movimento del Milan a non scendere mai in campo per nemmeno un minuto. Nonostante ciò, l’ex CSKA Mosca, sbarcato a Milanello a gennaio 2014, non si è mai lamentato e non ha mai fatto polemiche, accentando in silenzio le decisioni di Montella.

COLPA DI SUSO - Ma come mai Honda non gioca più? I motivi, secondo la Rosea, sono diversi ed evidenti: innanzitutto, a destra gioca Suso, cioè uno dei migliori giocatori del Milan in questa stagione. Inoltre, la squadra rossonera non utilizza il trequartista e quindi è difficile per il numero 10 milanista trovare spazio visto che sono questi i due ruoli in cui può essere impiegato. A fine stagione, il contratto di Honda con il club di via Aldo Rossi scadrà e il suo futuro dovrebbe nella Mls americana.