VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 31 Ottobre 2014
PRIMO PIANO
02 Nov 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Palermo
[ Precedenti ]
CAGLIARI-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

La verità di Thiago Silva: "Chiedo scusa ai tifosi del Milan. Non è stata solo una mia decisione..."

19.07.2012 15:44 di Pietro Mazzara  articolo letto 40181 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Thiago Silva torna a parlare e lo fa dal ritiro della nazionale olimpica brasiliana, arrivata in Inghilterra per tentare l’assalto alla medaglia d’oro nel torneo a cinque cerchi. "E' la mia prima conferenza stampa come atleta del PSG. Sono felice di questo trasferimento, ma triste per il mio addio al Milan. Lì ho vissuto emozioni molto forti: è un club che si dedica ai giocatori e al gruppo. Io gli devo tutto. Mi voglio scusare con i tifosi del Milan: il mio trasferimento a Parigi, al 100%, non è stata una decisione mia, visto che io con il Milan avevo perfino rinnovato il contratto. C'è chi ha detto che sono un mercenario, ma non me ne sto andando per guadagnare più di quanto prendevo al Milan. Voglio chiarire che non è stata colpa mia e chiedere scusa ai tifosi del Milan. Adesso spero di fare la storia nel Paris St. Germain". Thiago ha poi voluto precisare un altro aspetto: "Le persone che sanno di calcio capiscono com'è andata - ha detto - e la situazione per me è stata complicata. La volontà mia e dei miei familiari era di non lasciare il Milan". "Poi mi hanno chiamato Leonardo ed Ancelotti - ha aggiunto -, e devo dire che per Leonardo ho grande affetto e stima. Ciò che mi ha spinto a cambiare club è stato il loro progetto. Come ha detto Ibrahimovic, stanno allestendo una squadra da sogno".


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

UNA STAGIONE SULL’ALTALENA

Di buono c’è il terzo posto. In coabitazione e in un condominio molto affollato, ma comunque terzo posto. In un campionato modesto dove non si vanta che un candidato straniero al “Pallone d’oro”, si tifa per una Nazionale mediocre, le rappresentanti...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Cagliari e Milan. Zeman contro Inzaghi: due allenatori che fanno della fase offensiva il loro credo. Si pensava ad un taccuino pieno zeppo di appunti, invece siam rimasti delusi. A dire il vero il Cagliari il suo gioco l’ha messo in campo, complice anche la serata di grazia...
Cagliari-Milan 1-1

ESCLUSIVA MN - IELPO: “LOPEZ È IL TITOLARE TRA I PALI. DE SCIGLIO MERITA FIDUCIA, ATTENZIONE ALLA VELOCITÀ DEL CAGLIARI”

A poche ore da Cagliari-Milan, la redazione di Milannews.it ha contattato Mario Ielpo, doppio ex della sfida del...

PAGELLE - PIPPO, COSÌ NON VA! MUNTARI DA INCUBO, JACK PESCA IL JOLLY. ALEX-RAMI SONTUOSI

Queste le pagelle di Cagliari-Milan 1-1 Abbiati 5.5: esce a valanga in occasione del gol di Ibarbo, forse chiamando a De...

MILAN PRIMAVERA, SI AVVICINA IL RIENTRO DI PICCINOCCHI

Secondo quanto riporta il profilo Twitter del Milan, dedicato al settore giovanile, si avvicina il ritorno di Mario...

MILAN COLPITO DA UNA FASTIDIOSA PAREGGITE

Guardare la classifica e pensare al latte (nel senso di punti) versato negli ultimi tre giorni mette un po' di amarezza e...

MILAN-FIORENTINA, IL MIGLIORE IN CAMPO: I LETTORI PREMIANO DE JONG

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno indicato il migliore in campo di Milan-Fiorentina. A...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "INCONGRUENZE..." DI ANDREA

Buongiorno, sono Andrea da Bologna tifoso milanista da sempre, ovvero quarant'anni! Vorrei sottolineare quelle che a mio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Ottobre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.