Milan, buone notizie da Balotelli e Menez: i due attaccanti si avvicinano al ritorno in campo

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 29829 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, buone notizie da Balotelli e Menez: i due attaccanti si avvicinano al ritorno in campo

In questa prima parte della stagione, si sono sentite molto le assenze di Jeremy Menez e Mario Balotelli: il primo è fuori praticamente da questa estate (ha giocato solo pochi minuti contro il Perugia in Coppa Italia) per un problema alla schiena, mentre il secondo ha sofferto a lungo per la pubalgia che lo ha costretto ai box dal 27 settembre. Ora i due attaccanti rossoneri stanno meglio, il loro recupero procedere nel migliore dei modi e presto potranno tornare finalmente a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Come riferisce questa mattina Tuttosport, si tratta di due rientri molto importanti per il Milan: Balotelli e Menez aumenteranno infatti il potenziale offensivo della squadra rossonera e daranno qualità e imprevedibilità alla manovra milanista.

SEGNALI POSITIVI - L’attesa più grande riguarda senza dubbio Menez, che l’anno scorso è stato uno dei grandi trascinatori della formazione rossonera: il francese è out da diversi mesi, ma nelle ultime settimane sembrano arrivare segnali positivi sulle sue condizioni fisiche tanto che potrebbe tornare disponibile a partire dalla prima giornata del girone di ritorno (Milan-Fiorentina, 17 gennaio).

TEMPI PIU’ BREVI - Per Balotelli, invece, i tempi sono più brevi e il suo rientro in campo potrebbe avvenire già il 6 gennaio, quando i rossoneri ospiteranno il Bologna a San Siro nel primo impegno ufficiale del 2016. SuperMario ha grande voglia di ritornare a giocare, come testimonia anche il fatto di aver lavorato a Milanello anche durante le festività natalizie, e vuole fare un ottimo girone di ritorno per conquistare sia la conferma al Milan (è in prestito secco dal Liverpool) che un posto nella spedizione azzurra per i prossimi Europei in Francia.