Probabile formazione - Chance dall'inizio per Menez e Balo. Un solo cambio a centrocampo: le ultime

 di Pietro Mazzara Twitter:   articolo letto 33990 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Probabile formazione - Chance dall'inizio per Menez e Balo. Un solo cambio a centrocampo: le ultime

Una semifinale è sempre una semifinale e Sinisa Mihajlovic, tra cambi dettati dal turnover e scelte quasi obbligate, ha praticamente deciso l’undici che andrà in campo contro l’Alessandria, match nel quale i rossoneri cercheranno il pass per la finale di Roma del prossimo 21 maggio dove, quasi certamente, l’altra finalista sarà la Juventus.

COPPIA INEDITA – La novità sostanziale riguarda l’attacco. Con l’infortunio di M’Baye Niang, Mihajlovic darà una chance dal primo minuto sia a Mario Balotelli sia a Jeremy Menez. Una coppia del tutto inedita che, probabilmente, avrà una durata limitata vista la lunga assenza dell’attaccante francese dai campi. Panchina per Boateng e Bacca che, di fatto, rappresenteranno le due alternative ai due titolari.

RICAMBI – Tra difesa e centrocampo, qualche cambiamento rispetto alla formazione titolare ci sarà. In difesa, davanti ad Abbiati, giocheranno De Sciglio e Antonelli sugli esterni con la coppia Zapata e Romagnoli a completare il pacchetto centrale. In mediana, un solo cambio rispetto a sabato sera con Poli che prenderà il posto di Bertolacci al fianco di Kucka mentre Honda e Bonaventura agiranno sugli esterni.

Questa, dunque, la probabile formazione milanista:

Abbiati; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Poli, Kucka, Bonaventura; Menez, Balotelli.