VERSIONE MOBILE
tmw
 Venerdì 24 Ottobre 2014
PRIMO PIANO
26 Ott 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Fiorentina
[ Precedenti ]
VERONA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Sconfitta e riflessioni sui rinforzi: qualità in mediana, peso in attacco

09.08.2012 16:00 di Matteo Calcagni  articolo letto 21080 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sconfitta contro il Real Madrid, per quanto pesante, non può (e non deve) far sprofondare l'ambiente nel pessimismo. La squadra ha reagito molto bene alla doppia e illustre cessione, in netta controtendenza col 2009, ma ora va rinforzata e la società deve provvedere. Cristian Zapata è il primo mattone: un difensore giovane e di esperienza, acquisito in prestito senza intaccare il budget per centrocampo e attacco. Ma adesso bisogna agire. La gara con le Merengues ci ha dato due importanti spunti di riflessione: il Milan, in mediana, necessita più di un playmaker che di un frangiflutti; in attacco, invece, urge muoversi per un attaccante di peso, capace di duettare con i compagni e sostenere il reparto offensivo ove necessario. L'uomo di qualità è sicuramente Montolivo ma il Milan non può affidarsi soltanto a lui: già stanotte, contro il Real, si è avvertita la sua assenza. Tenendo conto di quanto esposto sopra, meglio un Sahin di un Diarra: il turco, seppur possieda un contratto più lungo del francese, è il primo sulla lista dei partenti e convincere le Merengues non dovrebbe essere complicatissimo . E l'attaccante? Avendo tesserato Zapata il Milan ha chiuso le porte per ulteriori extracomunitari: quindi i vari Damiao, Dzeko e Tevez, per dirne tre, rimarranno soltanto delle suggestioni estive. Il Diavolo si deve muovere sul mercato dei "passaportati", ma le possibilità non sono certo infinite. La speranza è che Galliani prenda un giocatore consono al sistema di gioco di Allegri, in modo da migliorare (e non solo allungare) la rosa attualmente a disposizione. Poi c'è la questione Kakà. L'Amministratore Delegato ha parlato nuovamente di trattativa difficilissima, senza mai chiudere totalmente a questo ritorno. Il brasiliano potrebbe essere utile come collante e infonderebbe di tecnica la manovra offensiva, a patto però che le cifre per riportarlo in rossonero non siano esagerate.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

A GENNAIO UN REGALO PER PIPPO

La parentesi internazionale ha fatto risprofondare il nostro calcio in un’inattesa depressione, non solo e non tanto per i risultati quanto soprattutto per l’atteggiamento e la disposizione mentale di Roma e Juventus, fragili e vulnerabili quando si tratta di metaboli...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
La vittoria contro il Verona consegna al Milan un posto in classifica che inevitabilmente riaccende le speranze per i sogni europei della società di via Rossi. Posizione inattesa, a guardare le premesse, a vedere le prestazioni zoppicanti della formazione di Inzaghi nella...
Hellas Verona-Milan 1-3

ESCLUSIVA MN - SUSO E IL MILAN: CONTATTI CONTINUI MA NON È ANCORA CHIUSA. CI SONO ANCHE ALTRE DUE ITALIANE

Il Milan continua a sondare il terreno per Suso, centrocampista offensivo del Liverpool il cui contratto scade nel prossimo...

PAGELLE - IL MILAN SULLA CRESTA DELL'HONDA SBANCA VERONA. ALEX E ABBIATI DA APPLAUSI

Queste le pagelle di Verona-Milan 1-3: Abbiati 7: Diego Lopez può rientrare senza problemi con calma contro la...

PRIMAVERA, VERONA-MILAN: TUTTE LE INFO

La partita della 7' giornata del Campionato Primavera fra Verona e Milan andrà in onda in diretta su Milan Channel...

IL FATAL MILAN CORRE SULL'HONDA

Alzi la mano chi avrebbe detto sei mesi fa che a ottobre Honda sarebbe stato capocannoniere, non solo del Milan, ma di tutto...

SONDAGGIO MN - I LETTORI: "CONTRO IL VERONA 4-3-3 E BONAVENTURA MEZZ'ALA"

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno indicato il modulo migliore col quale affrontare la sfida col...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ALCUNI CONSIDERAZIONI" DI GIANLUCA

La partenza (davvero imprevedibile) di questo Milan targato Inzaghi ha lasciato molti addetti ai lavori particolarmente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Ottobre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.