Tuttosport - Kalinic-André Silva, che delusione: soldi spesi male, il Milan pensa a Dzeko per l’estate

 di Salvatore Trovato  articolo letto 24662 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Kalinic-André Silva, che delusione: soldi spesi male, il Milan pensa a Dzeko per l’estate

25 milioni di euro per Nikola Kalinic, 38 milioni più bonus per André Silva. Ad oggi, come evidenzia il quotidiano Tuttosport in edicola stamane, l’investimento fatto in estate per l’attacco non ha dato i frutti sperati. Sommando tutte le competizioni, l’esperto croato e il giovane portoghese hanno messo a segno appena 12 gol. In soldoni, il Milan ha speso 5.41 milioni per ogni rete realizzata.

CERCASI SOLUZIONI - Come in tutte le medaglie, a faccia felice del reparto offensivo rossonero - osserva Tuttosport - è rappresentata da Patrick Cutrone, autore di 9 gol stagionali, che oggi vale sui 35 milioni e che al Milan è costato appena 1.500 euro. Rino Gattuso, dunque, dovrà individuare delle soluzioni che possano mettere i centravanti nelle condizioni di essere determinanti, aumentando il numero e la qualità dei palloni serviti in area di rigore. Fin qui, il Milan ha sviluppato il 40% dei suoi attacchi dalla fascia destra, il 31% da quella opposta, solo il restante 29% dal cono centrale. Poco, decisamente poco.

IDEA DZEKO - In attesa di riscontri sul campo (i vertici di via Aldo Rossi si aspettano molto da Kalinic e André Silva), il duo Fassone-Mirabelli si sta già guardando intorno in vista del prossimo mercato estivo. I dirigenti milanisti hanno messo nel mirino Edin Dzeko. La Roma potrebbe privarsi del bosniaco, un attaccante di sicuro affidamento ma che a marzo compirà 32 anni. Il Milan ha già effettuato un primo sondaggio, ottenendo il gradimento del giocatore, che non ha mai nascosto la sua fede rossonera.