VERSIONE MOBILE
 
TMW  
 Mercoledì 27 Luglio 2016
Milan
ESCLUSIVE MN
21 Ago 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Torino
[ Precedenti ]
TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?
  
  
  
  

ESCLUSIVE MN

ESCLUSIVA MN - Felicioli: "Sogno lo Scudetto con la Primavera e poi la prima squadra. A Firenze la svolta della nostra stagione"

03.03.2016 17:02 di Pietro Mazzara Twitter:   articolo letto 16010 volte
Fonte: Inviato a Milanello
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
ESCLUSIVA MN - Felicioli: "Sogno lo Scudetto con la Primavera e poi la prima squadra. A Firenze la svolta della nostra stagione"

Gian Filippo Felicioli è uno dei fiori all'occhiello della Primavera rossonera e da diverse settimane figura costantemente tra i migliori in campo della formazione allenata da Cristian Brocchi. La redazione di MilanNews.it ha intervistato in esclusiva a Milanello il terzino nativo di San Severino Marche.

Sulla stagione da qui alla fine: "Dopo la partita persa in modo rocambolesco a Firenze (in Coppa Italia, ndr) ma giocata ottimamente, c'è stata la svolta da parte nostra. Abbiamo capito che siamo una grande squadra, che siamo un gruppo di qualità e che ce la possiamo giocare contro tutti. Ora abbiamo raggiunto il secondo posto, un risultato importante, ma non abbiamo ancora fatto niente perchè ci sono cinque squadre in tre punti e se non dovessimo fare risultato positivo sabato potremmo scivolare al quinto posto. Dobbiamo sempre stare con le antenne alzate e stare concentrati ogni partita".

Sul derby perso all'andata: "C'è rammarico per la prestazione che avevamo fatto. Loro sono stati cinici a sfruttare le poche occasioni che abbiamo concesso. Ora però siamo cresciuti molto. Nello scontro diretto in casa nostra sarà una partita totalmente diversa".

Sul prossimo mese tra Viareggio e Nazionale: "Sicuramente arriva un mese molto importante e pieno di impegni. Il Viareggio è sempre un'ottima vetrina ed è sempre bello per mettersi in mostra. E' un peccato probabilmente non poterci essere, ma sono convinto che la squadra potrà fare bene anche con l'assenza di alcuni giocatori. Sotto questo aspetto siamo tranquilli. Quando si è in Nazionale bisogna pensare a quello, poi finito il ritiro con la Nazionale si ritorna a pensare al club e si dà il 100% per il club".

Sulle differenze con la prima squadra: "A livello tecnico si può sempre imparare, a maggior ragione da grandi giocatori come quelli della prima squadra del Milan. Ognuno di noi deve lavorare per poter ambire a un posto in prima squadra ed è anche il mio personale obiettivo. Io sono concentrato sulla Primavera ma la speranza ovvio che sia quella un giorno di poter giocare in prima squadra".

Sul ruolo: "Ho cambiato diverse volte posizione in campo in questi ultimi anni, ma credo che quello di terzino sia ormai il mio ruolo perchè quello più adatto alle mie qualità e anche quello che mi ha dato i maggiori risultati".

Sul bilancio del percorso al Milan: "In questi cinque anni qua sono cresciuto ovviamente molto come calciatore, ma soprattutto come uomo, che credo sia la cosa più importante. L'obiettivo è quello di poter lasciare vincendo lo Scudetto, credo sia il sogno di tutti in gruppo. Con gli Allievi Nazionali c'eravamo andati vicino, perciò sarebbe bello lasciare il percorso del settore giovanile con la vittoria del titolo".

Sulla considerazione di Mihajlovic per la Primavera: "Mister Brocchi ci sprona sempre a dare il 100% in allenamento e in gara, anche per attirare l'attenzione di Mister Mihajlovic, però noi adesso come adesso pensiamo a finire bene la stagione e a centrare il più velocemente possibile la qualificazione alle Final Eight che per noi è molto importante. Poi la prossima stagione la società farà i suoi bilanci sulle prestazioni e deciderà chi far salire in prima squadra e chi no".


Altre notizie - ESCLUSIVE MN
Altre notizie
 

IL CASO BACCA, LA MANCANZA DI SOLDI E CHIAREZZA, L'ESTATE SURREALE DEL MILAN

Il caso Bacca, la mancanza di soldi e chiarezza, l'estate surreale del MilanPoche cose in questo preciso momento storico appartengono ancora al vero Milan, la confusione è talmente ampia che in pochi riescono a riconoscersi in questo glorioso club, sempre più in crisi d'identità. Da diversi anni il presidente Berlusconi ha lentamente lasciato morire la s...
Campagna abbonamenti 2016-17: prosegue la prelazione specialeSi apre la seconda fase della campagna abbonamenti per la stagione 2016/17. Sarà sempre possibile per gli abbonati alla stagione 2015/2016 confermare il proprio posto. Inoltre da oggi pomeriggio sarà possibile: • per gli abbonati alla stagione 2015/2016...
Presentazione calendari Serie A (1)

MN - ARBELOA SI OFFRE AL MILAN, COL BUDGET RIDOTTO I ROSSONERI VALUTERANNO L’EX REAL

MN - Arbeloa si offre al Milan, col budget ridotto i rossoneri valuteranno l’ex RealLa storia si ripete, ciclicamente. Il Milan costretto a fare mercato con pochissimi fondi messi a disposizione potrebbe...

MILAN, IL BARCELLONA SI MUOVE PER BACCA. LUI ASPETTA IL PSG

Milan, il Barcellona si muove per Bacca. Lui aspetta il PsgPrimi approcci che potrebbe diventare qualcosa di più nei prossimi giorni: il Barcellona cerca un’alternativa di...

PAGELLE - IL MILAN GIOCA, LA JUVE VINCE: PERDERE COSÌ FA MALISSIMO

Pagelle - Il Milan gioca, la Juve vince: perdere così fa malissimoQueste le pagelle di Milan-Juventus, finale di Coppa Italia Donnarumma 7: ennesima prova da campione. Para tutto quello...

PRIMAVERA, IL RACCONTO DEI DUE ALLENAMENTI DI OGGI A MILANELLO

Primavera, il racconto dei due allenamenti di oggi a MilanelloProsegue la preparazione estiva della Primavera rossonera. Anche nella giornata di oggi, al Centro Sportivo di Milanello, si...

SONDAGGIO MN - TERRESTE IN ROSA NIANG E SUSO?

SONDAGGIO MN - Terreste in rosa Niang e Suso?Nella prima amichevole estiva si è messo in luce lo spagnolo Suso. Il prestito al Genoa è stato rigenerante ed...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Luglio 2016.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI