VERSIONE MOBILE
tmw
 Giovedì 23 Ottobre 2014
ESCLUSIVE MN
26 Ott 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Fiorentina
[ Precedenti ]
VERONA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ESCLUSIVE MN

FOTO MN - Curto al Milan, lo scatto dopo la firma e un retroscena

02.07.2013 10:15 di Pietro Mazzara Twitter: @PietroMazzara  articolo letto 21573 volte

Come vi abbiamo riportato ieri, Mauro Bianchessi, responsabile dell'attività di base del Milan, dopo l'acquisto di Gianluigi Donnarumma, ha messo a segno un altro colpo di prospettiva e molto importante per il Settore Giovanile del Milan mettendo sotto contratto il difensore classe 1999 Marco Curto prelevato dal Benevento Calcio. Giocatore molto ben dotato fisicamente essendo alto 187 centimetri, è un difensore centrale di qualità che, all'occorrenza, può giocare anche come terzio sia sulla fascia destra sia su quella mancina. Nella passata stagione, con la maglia del Benevento, ha giocato con i Giovanissimi Nazionali ed è stato anche impiegato come mediano davanti alla difesa per poter sfruttare le sue doti tecniche che gli permettono di essere un vero e proprio regista arretrato.

Curto è stato seguito dagli osservatori rossoneri e in prima persona da Bianchessi che ha chiuso il colpo con la firma arrivata del giocatore arrivata, come testimonia la nostra foto esclusiva, alla presenza di Adriano Galliani, Ariedo Braida e Massimiliano Allegri presso la Sala delle Coppe di via Turati. Per Curto dunque inizia la nuova avventura al Milan che lo ha soffiato alla concorrenza di molti club italiani tra i quali l'Inter che si era mossa sul giocatore ma è stata bruciata dai rossoneri. Perché va bene vincere gli scudetti di categoria ma quello che conta davvero, nel lavoro del settore giovanile, è quello di formare giocatori che possano avere un futuro in prima squadra. E il Milan questo lo sta facendo partendo dalla base.


Altre notizie - ESCLUSIVE MN
Altre notizie
 

COME NEL FILM "CHOCOLAT". ATTENTI ALL'IRREQUIETO VENTO DEL NORD. PORTA MAGIE E NOVITÀ! CONTINUANO INTANTO I MIRACOLI NELLA OASI DI "ZEUS AMMONE" ABBIATI

Premessa. Vorrei sempre “soffrire” come domenica scorsa a Verona o, come alla prima di campionato, contro la Lazio. Le “sofferenze” sul 3-0, dopo una partita ben giocata, con la squadra in continua crescita, nonostante i cambi di modulo o di uomini, anche ...
Quarta posizione in classifica, a meno 5 dalla Juventus capolista e con tutte le rivali per la Champions dietro. In pochi avrebbero pronosticato un inizio così del Milan, in tanti ci avrebbero messo la firma. Eppure c’è sempre un po’ di scetticismo sulle...
Hellas Verona-Milan 1-3

ESCLUSIVA MN - INCOCCIATI: "MILAN, SBAGLIATO PENSARE CHE I PROBLEMI SIANO SPARITI. VI SPIEGO LA TATTICA OFFENSIVA DI INZAGHI…"

La redazione di MilanNews.it ha contattato l'ex rossonero Giuseppe Incocciati per un analisi del Milan dopo sette...

PAGELLE - IL MILAN SULLA CRESTA DELL'HONDA SBANCA VERONA. ALEX E ABBIATI DA APPLAUSI

Queste le pagelle di Verona-Milan 1-3: Abbiati 7: Diego Lopez può rientrare senza problemi con calma contro la...

PRIMAVERA, VERONA-MILAN: TUTTE LE INFO

La partita della 7' giornata del Campionato Primavera fra Verona e Milan andrà in onda in diretta su Milan Channel...

IL FATAL MILAN CORRE SULL'HONDA

Alzi la mano chi avrebbe detto sei mesi fa che a ottobre Honda sarebbe stato capocannoniere, non solo del Milan, ma di tutto...

SONDAGGIO MN - I LETTORI: "CONTRO IL VERONA 4-3-3 E BONAVENTURA MEZZ'ALA"

I lettori di MilanNews.it, intervenuti tramite sondaggio, hanno indicato il modulo migliore col quale affrontare la sfida col...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "ALCUNI CONSIDERAZIONI" DI GIANLUCA

La partenza (davvero imprevedibile) di questo Milan targato Inzaghi ha lasciato molti addetti ai lavori particolarmente...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.