Allegri: "Sorpreso per la squalifica, non ho insultato l'arbitro"

 di Matteo Calcagni  articolo letto 17262 volte
© foto di Simone Ferraro/PhotoViews
Allegri: "Sorpreso per la squalifica, non ho insultato l'arbitro"

L'allenatore del Milan Massimiliano Allegri, intercettato da Sky Sport 24 a Milanello, si è detto stupito dalla decisione presa dal Giudice Sportivo nei suoi confronti: "Sono sorpreso, ho contestato l'arbitro, ma non ho mai detto una parolaccia né un insulto". Allegri è stato squalificato per "espressioni ingiuriose" nei confronti dell'arbitro Celi.