Ceccarini: "Il Milan aspetta Leao, per giugno riflettori anche su Aouar. Adli può partire in prestito"

30.11.2022 16:24 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: di Niccolò Ceccarini per tuttomercatoweb.com
Ceccarini: "Il Milan aspetta Leao, per giugno riflettori anche su Aouar. Adli può partire in prestito"
MilanNews.it

Il Milan continua le sue riflessioni in vista della sessione di gennaio. La sensazione è che non ci saranno grandi colpi. Tutta l’attenzione è concentrata sul rinnovo di Leao per il quale al momento non si registrano novità. Il club rossonero monitora sempre Ziyech, che potrebbe essere un’occasione ma solo in prestito. Il Milan sta sondando il terreno a caccia di altre opportunità per il futuro. Tra i profili che si sono aggiunti negli ultimi tempi ci sono da segnalare tre giocatori. Il primo è Aouar, in scadenza di contratto con il Lione. Più altri due giovani come Okafor del Salisburgo e Semedo del Benfica B.

Intanto per quanto riguarda le possibili uscite resta da seguire la pista Adli. Il centrocampista ha molti estimatori e Ia società rossonera potrebbe anche valutare di farlo partire in prestito. In Italia c’è anche l’ipotesi Torino. Nelle prossime settimane verrà fatta una riflessione più completa e si capiranno meglio le intenzioni. Molto dipenderà anche dalla volontà del giocatore.