Milan, serve anche cedere. Laxalt e Castillejo richiesti, Roma su Suso

14.07.2019 08:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, serve anche cedere. Laxalt e Castillejo richiesti, Roma su Suso

Gli obiettivi in entrata del Milan sono noti da settimane. La dirigenza rossonera sta cercando un difensore centrale e due centrocampisti. Ed è proprio in mediana che si stanno verificando le manovre più profonde. Per Ismael Bennacer sono stati fatti passi avanti per riuscire a trovare un accordo tra i rossoneri e il giocatore. Un contratto di 5 anni a circa 1,6 mln di euro per l’algerino, che al termine della Coppa d’Africa dovrebbe firmare con il club di via Aldo Rossi. Con l’Empoli invece tutto risolto a inizio luglio per circa 16 milioni più bonus. Più complicata invece l’affare Jordan Veretout, perché la concorrenza della Roma è sempre agguerrita. I rossoneri venerdì scorso nel colloquio con la Fiorentina sono arrivati a mettere sul piatto 16 milioni più due di bonus, e hanno escluso Lucas Biglia dalla trattativa. Il centrocampista piace alla viola ma l’ingaggio da 3,5 mln spaventa Pradè.

Oltre agli acquisti il Milan deve piazzare diversi giocatori. In uscita c’è Diego Laxalt, che piace molto al Torino e all’Atalanta, ma per ora non sono arrivate offerte tali da convincere il Milan. In quella parte del campo Giampaolo si ritrova con 4 interpreti del ruolo, e almeno uno dovrà lasciare Milanello. Stesso discorso in attacco per i tanti esterni che i rossoneri si ritrovano in gruppo. Da Borini a Suso, passando da Castillejo, sono tutti in vendita. Per lo spagnolo recentemente c’è stato un sondaggio della Roma, ma non si è ancora entrati nel vivo dell’operazione. E la presenza costante di Lucci, il suo agente, in sede al Milan, è un chiaro segnale che qualcosa sullo spagnolo bolle in pentola. Samu Castillejo invece piace in Spagna, con il Valencia che potrebbe riportarlo in Liga. Anche Fabio Borini ha estimatori fuori dall’Italia, precisamente in premier League, ma non è stata avviata, fino ad ora, una trattativa concreta per la cessione.