Tuttosport - Il Milan e il dilemma su Suso: tenerlo oppure fare una maxi-plusvalenza? A giugno la decisione

07.01.2019 13:26 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 33279 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Il Milan e il dilemma su Suso: tenerlo oppure fare una maxi-plusvalenza? A giugno la decisione

Uno dei simboli di questo Milan è certamente Suso, il cui futuro in rossonero non sembra però essere sicuro al 100%: lo riferisce questa mattina Tuttosport che spiega che in estate il club di via Aldo Rossi dovrà prendere una decisione sullo spagnolo, vale a dire scegliere se tenerlo e aspettare la sua esplosione definitiva oppure venderlo e fare una mega plusvalenza.

CONTINUITA' - Suso è stato spesso decisivo in queste ultime stagioni, ma va detto che a volte è stato anche quasi un peso per la formazione milanista in quanto è un calciatore che ti costringe a giocare in un solo modo. Quello che manca allo spagnolo è un po' di continuità e per questo in via Aldo Rossi devono capire se è meglio aspettare la sua consacrazione oppure cederlo a giugno e immettere risorse importanti nelle casse rossonere.

DECISIONE A GIUGNO - Come spiega sempre Tuttosport, non bisogna dimenticare che, esclusi Cutrone e Donnarumma che sono prodotti del settore giovanile milanista, Suso è il giocatore che in caso di cessione permetterebbe al Diavolo di fare una maxi-plusvalenza (pagato pochi euro, ha una clausola di 38 milioni di euro). E questo è un aspetto che acquisisce un'importanza particolare per una società alle prese con i paletti del Fair Play Finanziario. Anche se non c'è nulla di ufficiale, sul numero 8 rossonero pende una sorta di ultimatum: o si sblocca definitivamente e per sempre, oppure meglio cederlo. La decisione finale verrà presa il prossimo giugno.