TMW - Il futuro di Vlahovic, tante le ipotesi per il serbo

08.12.2021 21:50 di Nicholas Reitano  Twitter:    vedi letture
TMW - Il futuro di Vlahovic, tante le ipotesi per il serbo
© foto di www.imagephotoagency.it

Mentre non si fermano le polemiche incrociate, anche indirette a mezzo stampa tra l'entourage di Dusan Vlahovic e la Fiorentina, ad oggi c'è una sola certezza. Il serbo lascerà i viola. Ma quando? Radiomercato non esclude la possibilità che lo faccia addirittura a gennaio ma il giocatore sembra essersi convinto a restare almeno fino all'estate per provare a trascinare a suon di gol i viola in Europa dopo tanti anni di digiuno. E poi cosa farà? Cosa gli riserverà il futuro e quanti milioni alla Fiorentina a un anno dalla scadenza?

70 milioni per dirsi addio. Nonostante un anno solo dalla scadenza, la Fiorentina non farà sconti e chiederà, per uno dei pezzi pregiati del mercato, sempre una cifra importante. La Juventus dovrà capire se, dopo l'aumento di capitale e magari in un'estate dove si riuscirà a liberare di contratti pesanti, potrà investire nel serbo. Chiaro: la Champions è una conditio sine qua non per poterlo fare. Altre destinazioni in Italia? Vlahovic ha Zlatan Ibrahimovic come idolo ma forse è troppo poco per spingere Elliott al maxi investimento. Così, mentre il Paris Saint-Germain e il Borussia Dortmund vanno annoverate tra le società interessate, la destinazione più probabile fuori dai confini è l'Inghilterra. Il Tottenham che cerca un erede di un Harry Kane a fine corsa, diretto verso una delle due sponde di Manchester. Lo stesso United, qualora non dovesse arrivare ad Erling Braut Haaland, oppure i City, con Pep Guardiola che da tempo chiesto un nove al club. Il tutto senza dimenticare un Arsenal in cerca di identità e di un simbolo al quale aggrappare le corde del nuovo corso e pure il Liverpool di Jurgen Klopp, se uno dei tre tenori davanti dovesse dire addio in estate.