Jordan Amore saluta il Milan: "È stata un'emozione, grazie di tutto"

01.02.2022 21:10 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Jordan Amore saluta il Milan: "È stata un'emozione, grazie di tutto"

Jordan Amore, prossimo a lasciare la Primavera del Milan per passare al Lecco, si è affidato ad Instagram per salutare e ringraziare tutto il mondo rossonero per gli ultimi tre anni passati insieme: "Quando suonò il telefono e mi dissero che era il Milan a chiamare, io non ci credevo. All'inizio pensai fosse uno scherzo, poi però realizzai. Uno dei migliori club al mondo per storia e tradizione mi voleva nel suo progetto. Qualcosa di magico.
Lavorai duro per farmi trovare pronto all'arrivo in città, e con calma, entrando in punta di piedi, guadagnai il rispetto e la fiducia dei miei compagni e degli allenatori.

Indossando la maglia rossonera, ho vissuto tantissime emozioni, e soprattutto ho imparato tanto. Non solo dal punto di vista sportivo, ma anche umano. Insieme a giocatori, persone, amici fantastici sono migliorato e cresciuto. E ho dato sempre il massimo in tutte le occasioni, dall'Under 17 alle partite internazionali di quest'anno in Youth League. Ogni volta, prima di scendere in campo, ho avuto il cuore che batteva a mille e la consapevolezza di dover giocare al 110% per questi colori.

Adesso, dopo quasi tre anni al Milan, sono pronto per una nuova e stimolante avventura. Voglio ringraziare dal primo all'ultimo tutti i compagni che ho avuto, ognuno mi ha insegnato tanto. Allo stesso modo dico grazie agli allenatori e ai membri dello staff, che mi hanno aiutato e supportato. Infine, a tutte le persone che ho incontrato nel mio cammino rossonero e che mi hanno lasciato qualcosa. Conserverò per sempre il vostro ricordo, vi voglio bene.

Ciao caro Milan e grazie di tutto,
Jordan".