acmilan - #tbt - Ronaldo e il derby dei fischietti

15.03.2019 00:36 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 8475 volte
Fonte: acmilan.com
© foto di Antonio Vitiello
acmilan - #tbt - Ronaldo e il derby dei fischietti

La notizia della vigilia di quel Derby era la seguente: più di trentamila fischietti contro Ronaldo. I tifosi interisti lo aspettavano. Ogni volta che avrebbe toccato il pallone sarebbe stato un gran frastuono. A decidere tutto questo erano stati i Boys della curva Nord e gran parte degli Inter Club affiliati al Centro di Coordinamento per manifestare la loro rabbia per il passaggio del Fenomeno al Milan.

ANCELOTTI SCALDA LA VIGILIA
Quattro giorni prima il Milan si era qualificato ai Quarti di finale di Champions League. Cosa non accaduta all'Inter. I nerazzurri cercavano la rivalsa su Ronaldo e la rivincita sull'infruttuoso mercoledì europeo. Il sabato pre-Derby fu Carlo Ancelotti a preparare mirabilmente la gara del giorno dopo, 11 marzo 2007. Gli fu sufficiente solo ed esclusivamente una frase: "Van Basten mi diceva: non ti preoccupare, tu dammi la palla e corri ad abbracciarmì. Ronaldo può dirmi la stessa cosa". Era sereno e fiducioso Ancelotti, pur conoscendo la forza di quell'Inter capolista di Ibra e Vieira.

MINUTO 40: HA SEGNATO RONALDO...
Dopo quaranta minuti tutto sommato equilibrati, Ronaldo zittisce i fischietti facendo tutto da solo. Prende palla sulla trequarti, fa un po' di passi dei suoi e poi elabora un tiro imprendibile per Julio Cesar. Una conclusione che entra soffiando sul secondo palo, quello alla destra del portiere brasiliano. Il gol dello stra-ex, il gol dell'ex all'ennesima potenza. Poi l'Inter riuscirà a rimontare con le reti di Cruz prima e di Ibra poi a 15 minuti dal termine. Ma quegli attimi di soddisfazione regalati ai tifosi rossoneri dal gol di Ronaldo nel Derby in casa dell'Inter e dalla sua esultanza, furono davvero impagabili.

IL TABELLINO

INTER-MILAN 2-1

INTER: Julio Cesar, Burdisso, Cordoba, Materazzi, Grosso (18' Maxwell), Zanetti, Dacourt (1'st Samuel), Stankovic, Figo, Ibrahimovic, Crespo (9'st Cruz). All.: Mancini.
MILAN: Dida, Oddo (17'st Cafu), Bonera, P. Maldini, Jankulovski, Gattuso (34'st Gourcuff), Pirlo, Ambrosini, Seedorf (25'st Gilardino), Kaká, Ronaldo. All.: Ancelotti.
Arbitro: Rizzoli.
Gol: 40' Ronaldo (M), 9'st Cruz (I), 30'st Ibrahimovic (I).