Ancelotti: "Ho scelto Napoli perché ha creduto in me e perché volevo tornare in Italia"

11.07.2018 14:50 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 23744 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ancelotti: "Ho scelto Napoli perché ha creduto in me e perché volevo tornare in Italia"

Carlo Ancelotti, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato della scelta di accettare la corte del Napoli: "I motivi sono tanti. Il Napoli ha creduto nelle mie capacità, poi la voglia di tornare in italia e terzo un progetto interessante ed una società che ha voglia di crescere e migliorare. Tecnicamente una squadra che mi soddisfa per quello che ho visto in questi anni. Ha mostrato una filosofia di gioco interessante, vicina alle mie idee. E’ una sfida per me e l’obiettivo è sempre quello, rendere competitiva la squadra in tutte le competizioni più a lungo possibile. Se siamo dentro le tre competizioni a marzo aprile e già importante, poi si vedrà cosa succede".