Biasin: "Rinnovo Gigio? Raiola tirerà la corda, ma mollerà"

29.12.2020 14:24 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Fabrizio Biasin per tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
Biasin: "Rinnovo Gigio? Raiola tirerà la corda, ma mollerà"

Il tema caldissimo riguarda Gigione Donnarumma, portiere che para molto e parla pochissimo. E infatti al posto suo si lascia andare Mino Raiola, agente “leggermente” interessato ai quattrini. Pare in definitiva che la questione rinnovo sia ancora in alto mare e che il ragazzone, pur confermando la volontà di restare in rossonero, abbia detto “no” a una cifra di poco superiore ai 7 milioni netti all’anno (contro gli attuali 6). Voci incontrollate parlano di offerte pervenute a Raiola da parte di Juventus e Inter. Vai a sapere se è vero. La sensazione è che Raiola tirerà un po’ la corda (tradotto, chiederà più soldi) ma alla fine mollerà l’osso.

Sereno all'orizzonte, invece, per l’altro giocatore in scadenza, il turco Hakan Çalhanoglu: pretendeva cifre senza senso, alla fine potrebbe “accontentarsi” di 4 milioni a stagione. In uscita? Conti ha chiesto di essere ceduto, del resto non gioca mai. Colombo potrebbe andare in prestito per lasciare spazio a un nuovo vice-Ibra. Chi? Scamacca piace ma non arriverà, Pavoletti è una possibilità, ma forse troppo in là con l'età. Ecco sì, il Milan vuole un altro giovane. Del resto ultimamente li azzecca spesso e volentieri.