Criscitiello: "Se pensiamo che il Milan sia costretta a vincere lo scudetto allora commettiamo un errore"

26.01.2021 14:25 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Criscitiello: "Se pensiamo che il Milan sia costretta a vincere lo scudetto allora commettiamo un errore"

Intervenuto sulle colonne di Tuttomercatoweb.com. il direttore Michele Criscitiello ha parlato, nel suo editoriale, della situazione in casa Milan. Queste le sue parole: "Che il Milan perda, anche in casa, con l'Atalanta ci sta. Che il Milan, capolista, non ci capisca nulla dall'Atalanta reduce da uno 0-0 in casa con il Genoa e un 1-1 a Udine allora ci sta un po'meno. Se pensiamo che la squadra di Pioli, perché Campione di Inverno, sia costretta a vincere lo scudetto allora commettiamo un grande errore. A gennaio è l'unica società che si è mossa in tempo e con criterio sistemando tutti e tre i reparti. Bravi Maldini e Massara. Il Milan sfrutta sempre questa finestra invernale, basti pensare lo scorso anno agli arrivi di Kjaer e Ibrahimovic. Quest'anno ha usato lo stesso metro di valutazione e non se ne pentirà. Il Milan, però, non deve vincere lo scudetto. Il Milan deve arrivare tra le prime 4. Chi è stato costruito per arrivare primo, in questo momento, è dietro a Pioli. Inter e Juventus. Il tricolore deve essere un discorso tra loro due.