Di Stefano: "Leao potrebbe tornare nei prossimi giorni. Ibra lavora per anticipare i tempi"

24.11.2020 13:26 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Di Stefano: "Leao potrebbe tornare nei prossimi giorni. Ibra lavora per anticipare i tempi"

Intervenuto a Sky Sport, Peppe di Stefano ha parlato così delle alternative dopo l'infortunio di Ibrahimovic: "Con Ibra dal punto di vista numerico il Milan perde Ibra ma non perde la vittoria. Sette partite senza Ibra, sei vittorie e un pari. Il Milan non ha mai perso e ha realizzato 16 gol in 7 partite. La batteria delle alternative c'è, ed è composta da Rebic, che quando ha giocato da prima punta ha sempre fatto bene. Ricordo un bel po' di gol, tra cui la partita di Lecce in cui fece doppietta. Gioca e può giocare Rafael Leao, ancora ko per un leggero infortunio, ma potrebbe tornare nei prossimi giorni. Lui non ama fare gol, soffre l'obbligo di fare gol. Ama giocare da esterno, ma quando gioca da attaccante, l'ha fatto nel secondo tempo di Milan-Spezia, ha realizzato una doppietta. C'è un'altra alternativa: il giovanissimo Colombo. Il Milan le alternative ce le ha, ma è scontato che leadership di Ibra mancherebbe a tutte le squadre. Ibra resta a Milanello e non torna in Svezia, e lavora per anticipare i tempi di recupero".