Helveg: "Terrei Ibra non solo per un altro anno, più importante dei 'mini fenomeni'"

09.07.2020 23:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Helveg: "Terrei Ibra non solo per un altro anno, più importante dei 'mini fenomeni'"

Thomas Helveg, ex rossonero, è intervenuto a "Taca La Marca" su "Radio Musica Televisione" e ha parlato del Milan e di Ibrahimovic: "Sono rimasto sorpreso, perdere 2-0 e rimontare in quel modo e vincere bene… significa avere carattere e forse la squadra adesso si sta ritrovando. - Riporta derbyderbyderby.it - Mi auguro che rispecchi anche la società. Da milanista e tifoso spero che il Milan, con il tempo, torni ai livelli suoi. Ibra può restare? Dipenderà tutto da lui il voler rimanere per far ciò che sa fare al meglio. Io lo "fermerei" al Milan e non solo per un anno. Ragazzi come lui sono più importanti di "mini fenomeni", ha un carisma che vale il doppio e sa come mettere paura agli avversari".