I gol dalla panchina e il sogno della Champions 2019. Divock Origi è il primo colpo del Milan

27.06.2022 22:50 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
I gol dalla panchina e il sogno della Champions 2019. Divock Origi è il primo colpo del Milan
MilanNews.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Il Milan batte un colpo, il primo della sua lunga estate di mercato iniziata forse con qualche rallentamento di troppo. Divock Origi è sbarcato a Milano e nelle prossime ore, dopo le visite mediche di rito, andrà in sede per firmare il nuovo contratto coi rossoneri. Da svincolato, dopo l’avventura al Liverpool.

I gol al Liverpool e la finale di Champions
Il belga classe ’95 arriva dopo 7 stagioni al Liverpool intervallate dal prestito al Wolfsburg nel 2017-2018. Prima e dopo tanti successi in maglia Reds, anche se non proprio tutti da protagonista. Ma di certo negli anni è stato pedina importante, a tratti fondamentale, per Jurgen Klopp. Per i suoi gol, ma pure per il suo saper entrare a gara in corso. Lo squillo più alto? Certamente quello di fine 2018/2019, con quel gol decisivo nella finale di Champions contro il Tottenham arrivato dopo la doppietta nella storica rimonta in semifinale contro il Barcellona. L’uomo dei gol pesanti insomma, anche se non proprio dei gol a grappoli. Ma di certo un innesto di qualità e funzionalità nello scacchiere di Stefano Pioli. Origi arriva al Milan dopo 7 anni Reds in cui ha giocato 175 volte, con all’attivo 41 gol e 18 assist.