L'ex arbitro Pieri: "Non era rigore per la Juve, lo disse Rizzoli nell'incontro con capitani e allenatori"

13.02.2020 23:08 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
L'ex arbitro Pieri: "Non era rigore per la Juve, lo disse Rizzoli nell'incontro con capitani e allenatori"

Tiziano Pieri, ex arbitro intervenuto a Rai Sport, ha sottolineato che il rigore fischiato alla Juventus non avrebbe dovuto essere assegnato, riportando anche un precedente importante: "Ronaldo impatta il braccio di Calabria che è in caduta. Riporto le parole del designatore Rizzoli che il 20 novembre incontrò capitani ed allenatori, e commentò un episodio molto simile a questo che successe alla prima di campionato in Cagliari-Brescia. Se il calciatore è girato non può avere nessuna percezione. In quell'occasione fu assegnato rigore, Rizzoli in fase di commento con capitani ed allenatori disse che quello in Cagliari-Brescia non doveva essere assegnato come calcio di rigore. Sono molto simili e anche stasera non avrebbe dovuto concedere il rigore".