Leao: "I primi due anni al Milan non sono andati come avrei voluto, ma ora sono più maturo e fiducioso"

27.05.2022 19:21 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Leao: "I primi due anni al Milan non sono andati come avrei voluto, ma ora sono più maturo e fiducioso"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Rafael Leao, attaccante rossonero, si è così espresso in un'intervista dal ritiro del Portogallo - e riportata da A Bola - sulla sua evoluzione in carriera: "Per quanto riguarda la mia evoluzione, ho lasciato lo Sporting giovane e sono andato al Lille. La gente potrebbe non saperlo, ma la Ligue 1 è un campionato forte, mi sono evoluto. Poi un passaggio importante per il Milan. I primi due anni non sono andati come avrei voluto, ma ora sono più maturo e fiducioso, la stagione è andata come volevo. Spero di fare grandi cose in futuro".