Marani: "Con la vittoria sulla Roma il Milan mette nel mirino almeno il terzo posto"

02.03.2021 01:00 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Marani: "Con la vittoria sulla Roma il Milan mette nel mirino almeno il terzo posto"

Matteo Marani, dagli studi di Sky, ha fatto il punto della situazione sulla giornata di Serie A appena conclusa e in particolare sul Milan. Marani ha dichiarato: “Nel Milan c’è un dirigente oltre Paolo Maldini che si sta distinguendo: Ricky Massara, che è un grandissimo conoscitore di calcio. Il Milan ha fatto tutti acquisti di grande prospettiva e grande funzionalità. Stanno mettendo le basi per fare qualcosa di buono nei prossimi anni. Anche la società in questo momento è un punto di forza. La vittoria sulla Roma è pesantissima perché il Milan fotografa la possibilità di stare sul podio di questo campionato. Questo sarebbe un risultato strepitoso per tutte le difficoltà che hanno avuto. Nella critica era passato il discorso che il Milan fosse la squadra più forte. Ieri la squadra era sollevata da questo peso, l’ambiente di Milanello è sano, ed è più facile venire fuori dai momenti difficili. La storia del Milan è molto bella, stanno in scia a 4 punti anche se continuo a pensare che l’Inter e la Juventus sono le squadre più forte. La prima sta tenendo il ritmo delle aspettative, l’altra è ben al di sotto invece”.