Marchetti: "Il Milan deve capire se il sostituto di Higuian possa permettergli di lottare per il 4° posto"

14.01.2019 20:48 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 45702 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Marchetti: "Il Milan deve capire se il sostituto di Higuian possa permettergli di lottare per il 4° posto"

Luca Marchetti, intervenuto negli studi di Sky Sport 24, ha parlato della situazione di Higuain: “Ci sono due problemi per far quadrare questa operazione. Chi il Milan prenderebbe se Higuain partisse e quale sarebbe la formula del trasferimento, che coinvolgerebbe la Juventus. Per quanto riguarda il primo problema c’è ancora il nome di Morata, scambio effettuabile tra le società alla pari e poi ci sarebbe il coinvolgimento della Juventus. Abbiamo avuto poi anche conferme sui primi contatti per Piatek. La difficoltà in questo caso è che Piatek è stato indicato come oggetto di mercato per l’estate da Preziosi, le trattative di gennaio sarebbero state proiettate per luglio. L’interessamento del Milan potrebbe sbaragliare le carte ma si creerebbe un problema per Preziosi. Si dovrebbe parlare poi di cifre, il Milan risparmierebbe tanto da Higuain, ci sarebbe lo spazio economico per fare l’operazione ma che di fatto potrebbe essere tutto reinvestito su Piatek. È possibile che la Supercoppa cambi un po’ il destino e una considerazione che deve fare il Milan è se il sostituto di Higuain, Morata o Piatek, possa permettere di raggiungere il quarto posto”.