Milan, è partita la cura Pioli. Il resoconto della sua prima settimana

13.10.2019 08:15 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, è partita la cura Pioli. Il resoconto della sua prima settimana

Stefano Pioli ha tenuto quattro allenamenti nel corso di questa prima settimana da allenatore del Milan. E in poche ore ha capito dove intervenire con maggiore insistenza. Il gruppo rossonero, privo di 12 nazionali, ha bisogno di ritrovare certezze e di giocare senza paura, di essere sereno. Il Milan è la squadra più giovane della serie A, e tanti elementi alla prima difficoltà vanno in tilt, rispondendo negativamente sul campo. Al Milan c’è bisogno di essere meno oppressi tatticamente e più liberi nella testa. Così Pioli sta provando a riportare il sorriso a Milanello. Ieri mattina in occasione dell'ultima seduta settimanale la squadra ha disputato una partitella di allenamento con la formazione Primavera. Un'ora totale di gioco suddivisa in tre tempi da venti minuti ciascuno. Presenti ad assistere all'allenamento Paolo Maldini e Frederic Massara. L'incontro in famiglia è terminato 4-0 in favore della formazione di mister Pioli, grazie a una tripletta di Marco Brescianini e a una rete di Fabio Borini. Questa la formazione schierata dal tecnico rossonero: Reina, Conti, Caldara, Musacchio, Hernández, Brescianini, Biglia, Sala, Castillejo, Borini, Bonaventura. Nella giornata odierna mister Stefano Pioli ha concesso una giornata di riposo, la ripresa degli allenamenti è prevista per domani, lunedì 14 ottobre, con una sessione pomeridiana. Comincerà così la settimana che porterà all'esordio del nuovo allenatore contro il Lecce in casa. Il primo test importante per Pioli che avrà solamente dieci giorni per sciogliere i nodi maggiori di questa squadra. Tentare di eliminare limiti mentali e tattici, inserire la formazione migliore in campo e cercare di coinvolgere di più gli acquisti fatti in estate. Un calcio semplice ma allo stesso tempo efficace e concreto.