Non solo Italia-Svizzera. Dopo la gara, per il prato dell'Olimpico ci sono tre possibili alternative

13.10.2021 19:30 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Non solo Italia-Svizzera. Dopo la gara, per il prato dell'Olimpico ci sono tre possibili alternative
MilanNews.it

Dopo 24 ore di fibrillazione, il caso Olimpico è rientrato, almeno sul fronte azzurro, al punto che - ricorda il Corriere dello Sport - già nella giornata di ieri la Federcalcio ha annunciato per lunedì prossimo l’inizio della vendita dei biglietti per Italia-Svizzera del 12 novembre, partita chiave per la qualificazione a Qatar 2022.

Il sopralluogo. Per sciogliere il nodo, la Federazione ha chiesto e ottenuto in tempi brevi la possibilità di effettuare un sopralluogo all’Olimpico per sincerarsi direttamente della situazione. Così ieri mattina una delegazione tecnica federale, guidata dal dg Brunelli, ha raggiunto il Foro Italico dove l’aspettava il dg di Sport e Salute, Diego Nepi Molineris e i suoi collaboratori: il risultato della visita è stato positivo, con il campo apparso in “ripresa”.

E adesso? Inoltre - conclude il Corriere dello Sport - dopo il week end rugbistico-calcistico, verrà deciso come operare (anche in funzione delle condizioni atmosferiche, dato che novembre è in genere il mese più piovoso nella Capitale). Tre le possibili alternative: una semplice risistemazione del manto, una sua parziale rizzollatura o un suo totale rifacimento se necessario.