Scaroni sul nuovo stadio: "Una città come Milano non può rinunciare a questa opportunità"

21.06.2021 16:36 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Scaroni sul nuovo stadio: "Una città come Milano non può rinunciare a questa opportunità"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto ai microfoni di 'Rai Gr Parlamento' il presidente del Milan Paolo Scaroni ha parlato di tanti temi tra cui il nuovo stadio. Queste le sue parole: "Questo progetto ha trovato tante difficoltà. L'ultimo tema era la solidità finanziaria dell'Inter, ma ora sembra essere stato risolto anche questo problema. Quindi ora non ci sono più ostacoli, a parte le elezioni. Non mi stupirei che alla fine si decida di prendere la decisione definitiva sul progetto stadio solo dopo le elezioni del 10 ottobre. Nel Comune di Milano, sono quasi tutti favorevoli allo stadio, le voci contrarie ormai sono molto poche. Una città come Milano non può rinunciare ad un 'regalo' del genere. Io sono convinto che lo stadio si farà, e spero che possa essere costruito prima delle Olimpiadi invernali del 2026. Se non così non fosse, per la cerimonia inaugurale ci sarà ancora in piedi San Siro. Lo stadio può essere un tema della campagna elettorale. Nei grandi partiti, non vedo voci contrarie, ma favorevoli. Poi ci sarà qualcuno che protesterà, ma sul piano politico sono piuttosto tranquillo".