Serie A, bisogna accelerare con i vaccini: il Milan sta rispettando le tempistiche

19.07.2021 15:48 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Serie A, bisogna accelerare con i vaccini: il Milan sta rispettando le tempistiche
MilanNews.it

La Federcalcio vuole tornare alla normalità e lasciarsi alle spalle il periodo di Covid. Per fare questo però, è necessario che tutte le squadre di Serie A e Serie B, completino i giri di vaccinazione per i loro atleti e per i restanti tesserati facenti parte del gruppo squadra. Tuttavia, come riporta il Corriere dello Sport, rimangono ancora molti club che hanno giocatori non immunizzati, qualcuno nemmeno con la prima dose. Questo gap preoccupa e non poco i vertici della FIGC, e deve essere colmato al più presto. L’obiettivo concreto è quello di vaccinare tutti entro le prime giornate del prossimo campionato, al via il weekend del 21 e 22 agosto, utilizzando i vaccini Pfizer e Moderna. In questo modo si completerebbe il ciclo vaccinale dei campionati entro quattro settimane, senza allungare ulteriormente i tempi. Al momento, il Milan è in regola con i programmi dettati. Insieme ai rossoneri soltanto altre 3 società stanno rispettando le tempistiche. Esse sono Bologna, Empoli e Fiorentina.