Il Milan è già retrocesso. Ibra-Sanremo: caos per tre allenamenti

24.02.2021 14:40 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Il Milan è già retrocesso. Ibra-Sanremo: caos per tre allenamenti

Diciassette punti in più. Non due o tre, il Milan ha diciassette punti in più rispetto alla scorsa stagione esattamente alla 23esima giornata di campionato. Eppure dopo il derby l’impressione che si coglie tra i tifosi è quella di una squadra alla deriva, come se fosse ormai retrocessa. Che esagerazione. Il momento è oggettivamente complicato a causa delle due sconfitte di fila, dei cinque gol incassati e zero segnati con Spezia e Inter, ma gridare al disfattismo sembra francamente esagerato, soprattutto dopo sette anni in cui il Milan ha masticato amaro e a febbraio aveva 20 punti dalla prima in classifica. La delusione per il derby è cocente, ma la vera gara inspiegabile del Milan è stata contro lo Spezia, in un match in cui i rossoneri non hanno mai tirato in porta. E’ giusto che mister Pioli si interroghi su una squadra che ha perso già cinque volte (coppa Italia compresa) in questi primi due mesi del 2021, ma è altrettanto vero che il pessimismo cosmico di una fetta di tifoseria milanista non porta altro che negatività nell’ambiente. E’ chiaro che essere in testa per 21 giornate porta il tifoso a “fare la bocca” al sogno scudetto ma l’obiettivo è sempre stato entrare nelle prime quattro in classifica.

Altro argomento che ormai verrà trattato più del Covid e della pandemia: Ibrahimovic a Sanremo. Com’era prevedibile Zlatan giocherà sia con l’Udinese che contro il Verona, e su questo avevamo pochi dubbi. Il caos mediatico si è scatenato lo stesso perché fa più notizia parlare di Ibra che del Festival in sé, ma questo fa parte del personaggio. Il programma prevede che Ibra si allenerà lontano da Milanello per 3 giorni solamente, e quando sarà in Riviera condurrà comunque allenamenti personalizzati con un personal trainer ad hoc e in una struttura adeguata per le esercitazioni. Il programma prevede:  

Lunedì 1 - allenamento a Milanello 

Martedì 2 - allenamento in Riviera con staff del Milan

Mercoledi 3 – presente a Milan-Udinese e sarà tutto il giorno con la squadra 

Giovedì 4 – allenamento a Milanello al mattino e alla sera a Sanremo.

Venerdì 5 e sabato 6 – Sanremo, allenamenti in Riviera con staff messo a disposizione dal Milan.

Domenica 7 - presente alla partita Verona-Milan

Inutile sottolineare che sarebbe stato meglio non partecipare al Festival, questo è lapalissiano. Ma Ibra non salterà nessuna gara, bensì tre allenamenti. In estate avreste rischiato di non rinnovare il contratto a Ibra oppure accettare il rinnovo con la condizione dell’impegno a inizio marzo di una settimana? (che poi sono tre giorni effettivamente) Il Milan ha accettato i vincoli di Zlatan in estate perché voleva il suo prolungamento a tutti i costi e pur di trattenerlo ha detto si. La società comunque è serena, consapevole che Ibrahimovic farà il massimo sul campo, com’è sempre successo.