MN - Deulofeu spinge per tornare al Milan. Leo non vuole arrivare a 25 mln

28.01.2019 14:00 di Antonio Vitiello Twitter:   articolo letto 85436 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
MN - Deulofeu spinge per tornare al Milan. Leo non vuole arrivare a 25 mln

Appena ha saputo che il Milan si è messo nuovamente sulle sue tracce, Gerard Deulofeu ha iniziato a sognare il ritorno in rossonero. Quei sei mesi a Milano gli sono rimasti dentro, e farebbe carte false per tornare in Italia. Al Watford il giocatore sta bene, è uno dei migliori della rosa e tutto procede per il verso giusto, ma la chiamata del Milan è qualcosa di speciale per Deulofeu (4 reti e 3 assist in 17 partite in rossonero).

L’IDEA. Sapendo che il Milan è alla ricerca di un esterno, e secondo quanto appreso da MilanNews.it alcuni intermediari hanno proposto l’idea Deulofeu a Leonardo un paio di settimane fa, ma la dirigenza era tutta concentrata a risolvere la grana Higuain, sostituto recentemente con Piatek. Il club sa che l’acquisto di Deulofeu darebbe molte più chance a Gattuso di arrivare quarto, avendo una soluzione affidabile per l’esterno d’attacco. Il giocatore rientrerebbe nei parametri del nuovo Milan, cioè atleti giovani e rivendibili in futuro. 

RICHIESTE ALTE. Il problema però è la richiesta del Watforfd, che si aggira al momento attorno ai 25 milioni e il Milan non ha ancora formulato l'offerta. La famiglia Pozzo non vuole fare sconti per uno dei giocatori più rappresentativi della squadra inglese, e non è disposta a concedere Deulofeu in prestito con diritto di riscatto. I contatti telefonici però sono frenetici in queste ultime ore, soprattutto perché il 31 gennaio di avvicina e il margine di manovra si restringe. Cosa serve per sbloccare la trattativa? Un’offerta con obbligo di riscatto o a titolo definitivo. L’altra soluzione potrebbe essere l’inserimento di una contropartita gradita al Watford. L'operazione resta molto complessa perchè fondamentalmente il club inglese non vuole vendere Deulofeu.