Locatelli e l'addio al Milan: "La società mi aveva fatto capire di non credere in me"

17.02.2020 15:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Locatelli e l'addio al Milan: "La società mi aveva fatto capire di non credere in me"

Intervistato da DAZN, Manuel Locatelli, ex centrocampista rossonero ora al Sassuolo, ha parlato così del suo addio al Milan: "Avevo bisogno di staccare e cambiare aria, la società mi aveva fatto capire di non credere in me - riporta sportmediaset.it -. Ma vorrei tornare in una grande squadra, sono ambizioso, non so quanto ci vorrà, spero al più presto".