Maxi Lopez: "Wanda chiese di farmi da agente quando passai dal Catania al Milan. Rifiutai"

07.07.2019 19:42 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Maxi Lopez: "Wanda chiese di farmi da agente quando passai dal Catania al Milan. Rifiutai"

Nel corso di una lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, Maxi Lopez torna a parlare anche di Icardi e Wanda Nara: "I miei figli? Non li vedo da gennaio. Recentemente sono andato a Milano pensando di poter passare del tempo con loro, ma sono stati portati via appositamente. E’ così da anni, devo essere forte. Con Wanda non parlo nemmeno più, tanto poi mi ritrovo tutto sui social. Lei e Icardi sono del tutto complementari, se lei fa una cosa è perché lui approva. Viaggiano in tandem. Chiese anche a me di potermi fare da agente, quando dovevo passare dal Catania al Milan. Rifiutai perché per me non va bene mischiare vita privata e professionale. Si troverò di nuovo Icardi in campo? L’approccio resta sempre lo stesso e lo conoscete già...".