Novellino sul Milan: "La società attuale vuol far credere che i calciatori normali che hanno preso siano dei fuoriclasse"

09.04.2020 21:16 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Novellino sul Milan: "La società attuale vuol far credere che i calciatori normali che hanno preso siano dei fuoriclasse"

In merito all'addio di Boban, l'ex rossonero Walter Novellino ha dichiarato a itasportpress.it: "E’ stato un grande dispiacere per me il suo addio. E’ una persona perbene e diretta e poi ci ha messo la faccia ma questo non è il Milan di Berlusconi e che ho conosciuto io. Questa è una squadra senza campioni e la società attuale vuol far credere che i calciatori normali che hanno preso siano dei fuoriclasse".