acmilan - Milan-Juventus: -1. Quante autorità a San Siro: dai politici ai cestitisti passando per le vecchie glorie rossonere

10.11.2018 18:30 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 15666 volte
Fonte: AcMilan.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
acmilan - Milan-Juventus: -1. Quante autorità a San Siro: dai politici ai cestitisti passando per le vecchie glorie rossonere

In occasione del big match di campionato Milan-Juventus, il prepartita sarà animato - condizioni meteo permettendo - dalla presenza delle Nazionale Italiana di Ginnastica ritmica, le "Farfalle", guidate dal Direttore Tecnico Emanuela Maccarani saranno in campo per una speciale "ouverture" del match. Le plurimedagliate ragazze della nostra Nazionale di Ginnastica ritmica hanno centrato la qualificazione per le Olimpiadi di Tokio 2020.

Saranno presenti in Tribuna autorità numerose personalità fra i quali il Ministro degli Interni Matteo Salvini, il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l'on. Maurizio Lupi e l'esponente politico Roberto Maroni, Gaetano Miccichè, presidente di Lega Serie A, Josè Altafini, Boris Becker, Andrea Iannone, Filippo Magnini, alcuni giocatori dell'Olimpia Milano Campione d'Italia, Bjoern Gulden (CEO Puma SE), il patron della Diesel Renzo Rosso, Ornella Vanoni, Flavio Briatore, Carlo Cracco e Claudio Bisio.

Numerose le Glorie rossonere presenti domani allo stadio, tra queste da segnalare Zvonimir Boban attuale vice segretario generale della FIFA, Demetrio Albertini e Jean Pierre Papin: insieme ad Albertini, JPP riceverà dal Presidente del Milan Paolo Scaroni una maglia celebrativa.