acmilan - #tbt: la partita di Sheva

05.12.2019 15:36 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: acmilan.com
© foto di Federico De Luca
acmilan - #tbt: la partita di Sheva

Se giocava, segnava. È incredibile la statistica di Andriy Shevchenko nelle partite al Dall'Ara tra Bologna e Milan. Cinque gare giocate, un gol per gara. Negli unici due Bologna-Milan in cui non ha segnato, non è nemmeno sceso in campo. Nelle sue cinque sfide con gol, il bilancio rossonero è stato di quattro vittorie e una sconfitta.

Sheva ha iniziato a "timbrare" Bologna-Milan nel gennaio 2000, la partita del primo gol di Gattuso in Serie A. Dopo Rino, in gol Andriy e Bierhoff per il 3-0 provvisorio (3-2 finale). Nove mesi dopo, Bologna-Milan all'inizio della stagione 2000-01: Andriy pareggia il gol iniziale di Bia, ma nel tempo di recupero è l'ex romanista Piacentini a dare il successo ai bolognesi.

Nel match del marzo 2002, nel quale i tifosi milanisti lasciano lo stadio per protesta sul 2-0 a favore del Bologna, Sheva era assente per infortunio. Si sarebbe rifatto con gli interessi. Gennaio 2003, Bologna-Milan 0-2, con reti nella ripresa di Shevchenko e Serginho contro la forte squadra allenata da Guidolin.

Febbraio 2004, Bologna-Milan 0-2, rossoneri in fuga in testa alla classifica: Andriy apre le marcature, mentre Jon Dahl Tomasson sigilla la vittoria all'89'. Sette mesi dopo è di nuovo Bologna-Milan, prima trasferta rossonera della stagione 2004-05, ma Sheva non perde il vizio: segna su rigore all'84', prima del raddoppio di Kaká al 91' per lo 0-2 definitivo.