Bergomi: "La gara sbagliata è con lo Spezia. Pioli ha lo spogliatoio in mano"

22.02.2021 17:01 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bergomi: "La gara sbagliata è con lo Spezia. Pioli ha lo spogliatoio in mano"

Una delle voci tecniche e degli opinionisti di punta del calcio italiano per Sky Sport come Beppe Bergomi racconta il suo punto di vista sul Derby di Milano di ieri in esclusiva per Tuttomercatoweb.com. "Ibrahimovic? L'ho messo tra i migliori del Milan insieme a Hernandez. I colpi di testa li fa lui e Handanovic fa due grandi parate. Ibra ha bisogno del supporto della squadra, ieri il Milan ha pagato l'impatto. Ha dei giocatori che non stanno benissimo, vedi Calhanoglu. Sei costretto a farlo giocare, deve tornare a quei livelli. Quando i tuoi migliori non sono al massimo, anche i meno validi, subiscono questo calo. Ne risente tutta la squadra, ma è un momento. Nella partita stessa ci sono alti e bassi, il Milan deve saperlo gestire, continuo a pensare che Ibra sia fondamentale".

Anche come uomo spogliatoio?
"Quando le cose vanno bene, l'atteggiamento verso i ragazzi, nessuno lo subisce. Deve capire il momento e aiutare i ragazzi".

Inizia a spuntare qualche critica per Pioli.
"Stefano lo ammiro, è un'amico. Ha instaurato questo rapporto ma ha lo spogliatoio in mano. Deve lottare con le etichette, toglierle nel calcio non è mai facile: Pioli è quello che nell'ultimo decennio ha portato la Lazio al terzo posto. Per lui è importante tener salda la barra, la gara sbagliata è con lo Spezia".