De Ketelaere: "So di avere ancora molto da imparare. Il gol? Ci sto lavorando"

24.09.2022 17:48 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
De Ketelaere: "So di avere ancora molto da imparare. Il gol? Ci sto lavorando"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Charles De Ketelaere, intervistato da hln.be, ha parlato di questo suo primo periodo in rossonero: "Ci sono sempre alti e bassi nel mondo del calcio. Quando ho iniziato al Club Brugge, c'era molta positività. Dopo qualche volta c'è stata un po' di negatività, ma poi anche positività... È così che va nel calcio. Ovvio che preferisco la positività alla negatività. Faccio del mio meglio e cerco di dare il meglio di me ogni giorno e diventare un calciatore migliore. Cerco di non pensare troppo alla pressione, cerco solo di fare del mio meglio. So di avere ancora molto da imparare, so cosa posso fare e cerco di migliorare il più possibile. Voglio aiutare la squadra. È così che sono sempre stato e spero di poter rimanere così".

Sul gol che non è ancora arrivato: “È qualcosa su cui sto lavorando. Entro in ogni partita con l'idea di essere importante, facendo gol e fornendo assist, ma non voglio nemmeno attribuirgli troppa importanza. Se arriva in modo naturale, meglio. Ma è normale che sia nella mia testa: ogni calciatore vuole segnare ed essere importante. Non è che ora sono triste perché non ho ancora segnato, ma spero di segnare presto”.