Il gesto di Ibra dopo la doppietta: si riferiva al gol o al contratto?

07.02.2021 21:15 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il gesto di Ibra dopo la doppietta: si riferiva al gol o al contratto?

Non sono passati inosservati dei gesti che Zlatan Ibrahimovic ha fatto, guardando la tribuna dove sedeva la dirigenza del Milan, dopo la doppietta messa a segno contro il Crotone. Il segno 2, seguito da un +1, sembra voler proprio dire che vuole continuare con il Milan. Un messaggio probabilmente rivolto ai dirigenti per sottolineare il fatto che la proposta di rinnovo non gli è ancora arrivata. Altra ipotesi è forse quella del fatto che si riferisse solo alle sue reti. Ci sono diversi spunti interpretativi, che, nemmeno Stefano Pioli, ha inteso al 100% come ha lasciato capire nelle interviste post partita.