Il Messaggero: "Calcio d'estate. Ma quello vero"

26.03.2020 16:13 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: Tmw
Il Messaggero: "Calcio d'estate. Ma quello vero"

Il quotidiano Il Messaggero oggi in edicola titola: "Calcio d'estate. Ma quello vero". Non le solite amichevoli di lusso, dunque, ritiri in montagna e tournée oltre oceano, spesso dannose per i muscoli dei calciatori ma parecchio utili per le tasche dei club. Questa è l'ipotesi più gettonata che sta rimbalzando da qualche giorno nei vari tavoli di (video)lavoro tra le federazioni, l'Eca, l'European Leagues fino alla Fifpro. Non si cerca di regalare alla gente un sport credibile o lo spettacolo ammirato fino a qualche tempo fa, ma stringersi intorno a una esigenza comune, di non far saltare il banco, di evitare il fallimento di una o più società, dalla serie A in giù, un discorso che vale anche per i club stranieri, che non navigheranno nell'oro per colpa della crisi da Coronavirus.