Il Milan è un treno: 19 risultati utili consecutivi. E Pioli aspetta il difensore

05.10.2020 08:24 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Il Milan è un treno: 19 risultati utili consecutivi. E Pioli aspetta il difensore

Il Milan non perde da 19 partite consecutive tra coppe e campionato. I rossoneri ieri contro lo Spezia hanno chiuso il primo mini ciclo stagionale con un successo netto per 3-0 e con questo risultato ha raggiunto una striscia di 19 risultati utili consecutivi. Il Milan non perde dall’ultima partita prima del lockdown (sconfitta interna con il Genoa) e nello specifico nell’attuale stagione ha ottenuto 3 successi in Europa League e tre vittorie in campionato. Tre vittorie consecutive nelle prime tre di Serie A senza subire gol non accadevano dal 1971, e soprattutto il Milan è rimasto imbattuto in 15 partite di fila in campionato per la prima volta da marzo 2007.

Protagonista del match l’attaccante Rafael Leao, autore di una doppietta contro lo Spezia, e si tratta della sua prima doppietta in carriera. “Cerco sempre di dare il massimo nel ruolo che vuole il mister, sono molto contento per la squadra e per me che ho fatto dopo due gol dopo una gara molto intensa. Sento la fiducia dell'allenatore, della squadra, sono molto contento, grazie per l'opportunità che mi ha dato di giocare titolare”.

Il Milan si gode la sosta e spera di recuperare giocatori importanti come Romagnoli, Rebic e Ibrahimovic per la sfida contro l’Inter. Ma prima di pensare al derby la società dovrà chiudere il mercato e in queste ore si attende ancora il difensore centrale: “E' vero che stiamo cercando un difensore centrale perché abbiamo parecchi infortunati e un calendario impegnativo. Stiamo cercando, manca poco, ma l'importante è aver iniziato così la stagione, esserci riusciti è un buon inizio, ci deve dare positività e fiducia in vista del futuro". I nomi su cui sta lavorando la dirigenza rossonera per quest’ultima giornata di mercato sono Kabak dello Schalke 04 e Antonio Rudiger del Chelsea.